Pagine

sabato 11 aprile 2015

Tramezzini ini ini




Preparare i tramezzini è sempre una festa.
Non solo per il divertimento nello sbizzarrirsi dell’abbinare gli ingredienti, ma anche per la soddisfazione di vedere i commensali gustare questi piccoli bocconcini di sapori e compagnia.
I tramezzini fatti completamente con tutti gli ingredienti fatti in casa sono ancor più di soddisfazione!
Ho preparato un pane a cassetta non troppo bianco, seguendo la preparazione del “rustico ricco pane” usando lo stesso tipo di farina, il latte al posto dell’acqua e del vino, senza noci e formaggio. 
L’impasto del pane l’ho preparato il giorno prima: ciò permette una corretta lievitazione e “riposo” dell’impasto per ottenere, al taglio, fette perfette.
Per la farcitura, uova nostrane (delle galline del mio pollaio) cetriolini del mio orto che ho preparato in vasetti per conservarli, maionese (preparata in casa con i tuorli sodi) prosciutto cotto, robiola.
Dopo aver pareggiato i bordi del pane, ho tagliato nove fette, le ho disposte su di un tagliere e ho spalmato la maionese sulle prime tre fette. Sopra queste fette ho messo il prosciutto e sopra ancora i cetriolini tagliati a fette longitudinalmente.
Su altre tre fette ho spalmato la robiola e poi sopra ho messo le fette di uovo.
Con le ultime tre fette che non erano farcite ho coperto quelle con le fette di uovo e poi entrambe sopra quelle con i cetriolini.
Quindi ho inserito gli stecchini in ogni torretta di pane farcito ed ho tagliato in obliquo da un angolo all’altro delle fette.
Piacciono moltissimo, non ne rimane mai neppure uno!










Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...